Mon. Jul 26th, 2021

Con il lancio degli ultimi iPhone nel mese scorso, Apple (AAPL) ha creato alcune grandi novità nel settore della tecnologia e degli smartphone. Con un nuovo design e nuove funzionalità che distinguono questi dispositivi dagli altri iPhone e altri smartphone, questi nuovi dispositivi sono stati ben accolti in tutto il mondo anche prima del lancio e il ronzio intorno a loro è enorme.

Uno dei punti salienti del keynote al lancio di iPhone 12 è stato il sensore LIDAR fornito nei modelli Apple iPhone 12 Pro. Questo è stato un grande punto di svolta per il lancio e come Apple ha accennato al lancio, le possibilità per i vantaggi in termini di produttività di questo nuovo sensore LIDAR sono enormi. A partire da ora, il sensore LIDAR viene utilizzato solo nelle applicazioni fotografiche del dispositivo, ma nella versione beta del nuovo dispositivo Apple sta testando l’uso di questo sensore LIDAR per aiutare le persone ipovedenti. Il sensore è in grado di rilevare la presenza delle persone intorno a loro e può guidarle sulla distanza alla quale si trovano dalle persone circostanti. Ciò aiuterà i non vedenti a farsi un’idea delle persone che sono intorno a loro e li assisterà a determinare meglio l’ambiente circostante.

La nuova funzionalità di Apple nelle prossime versioni stabili di iOS aiuterà queste persone a valutare la distanza tra loro e le altre persone intorno a loro. Li aiuterà anche a percepire immediatamente la presenza di qualcuno che si avvicina a loro. Questa è una parte della funzione Lente d’ingrandimento dell’iPhone e avrà diversi modi per avvisare gli utenti dell’ambiente circostante. Il movimento verrà rilevato e monitorato dal sensore e dalla telecamera e poi sarà corrisposto il suono stereo per avvisare le persone con disabilità.

By Geeta

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Translate »